Get Adobe Flash player

Secondo le leggende, un tempo i boschi nei dintorni di Nabari, prefettura di Mie, erano luoghi di addestramento per i ninja. Oggi in quegli stessi luoghi sorge il “Ninja no Mori” ( lett. “La foresta dei ninja”), un parco tematico dove bambini e ragazzi (e anche adulti) possono allenarsi a sviluppare capacità  atletiche da ninja.
Il “Ninja no Mori” sorge nei pressi delle cascate Akame Shiji «hachi (赤目四十八滝, Akame ShijÅ«hachi taki) dove si ritiene che si allenassero i ninja appartenenti al clan Iga.

Le strutture occupa 0,5 ettari di bosco dove i visitatori possono praticare arti ninja come salire delle scale di corda o lanciare stelle di gomma contro un bersaglio di paglia. Le attrezzature sono fornite dalla locale associazione turistica. Gli abiti ninja possono essere presi a noleggio.

Si ritiene che prima di far parte del clan Iga, un ninja dovesse passare un lungo periodo di formazione e addestramento. Ai visitatori che completano l’addestramento viene rilasciato un attestato simile a quello che veniva dato ai nuovi ninja del clan Iga.

“Spero che i bambini trovino l’esperienza utile per il futuro”, ha detto un membro dello staff del parco.

L’ingresso è gratuito. Si paga solo l’affitto dell’abito da ninja e il pranzo.

Fonte: Mainichi Daily News (trad. e a cura di Bea Montanari)

I Commenti sono chiusi

Categorie
  • NOVITA’ SU KONOHA SHOP
  • EVENTI COSPLAY, FIERE DEL FUMETTO…
  • NEWS DAL GIAPPONE
Archivi