Get Adobe Flash player

 

Dopo il successo del picchiaduro crossover Dissidia Final Fantasy, la Square-Enix ha reso nota  l’imminente uscita in terra giapponese di un nuovo capitolo, un prequel per la precisione, Dissidia [Duodecim] 012 Final Fantasy.

Come il precedente capitolo, il gioco uscirà su PSP. L’uscita del gioco è prevista nella primavera del 2011 per il Giappone, e non è escluso che anche la versione americana possa uscire insieme a questa: secondo alcune dichiarazioni rilasciate dai doppiatori americani come JD Cullum (Kuja), infatti, la registrazione delle loro voci per il gioco è già  cominciata.

A giudicare dai trailer e dagli scan apparsi in numerosi siti internet, il gioco sarà  ambientato durante il ciclo di guerre precedente il primo Dissidia, un ciclo durante il quale gli schieramenti contavano molti più guerrieri e altri mondi erano coinvolti. Il motivo del numero 12 (Duodecim significa 12 in latino) nel titolo va ricercato sempre nel gioco precedente, il cui trailer diceva: “Esistono dodici mondi, e il tredicesimo sta per essere rivelato…”. Si tratta infatti del dodicesimo ciclo di guerra, in cui Chaos, dio della discordia, e Cosmos, dea dell’armonia, fanno emergere dai numerosi mondi potenti guerrieri che si battono in uno scontro all’ultimo sangue dove chi vince deciderà  la sorte del nuovo mondo che verrà  a crearsi.

Il gioco sarà  strutturato sostanzialmente come il capitolo precedente, ma presenterà  una serie di novità . Le battaglie saranno svolte sempre uno contro uno, e gli attacchi sferrati ridurranno i PV dell’avversario in base alla quantità  di Audacia a disposizione del giocatore, ma questa volta il giocatore e l’avversario potranno contare su un piccolo aiuto da parte di un assistente, che potrà  essere chiamato in causa una volta riempita una barra apposita situata sotto la barra PV. L’assistente supporterà  il giocatore in situazioni di pericolo, lanciando un attacco AUD se la barra è riempita solo per metà , o un attacco PV se è completamente piena. Pare inoltre che sia ora possibile superare il limite dei 9999 PV, ma non sarà  così per l’Audacia.
Sarà  ancora presente la Modalità EX, con cui un personaggio potrà  usare il suo attacco speciale, dopo aver riempito la barra con la forza EX, ma c’è una novità  anche qui: per deviare un attacco nemico potenzialmente fatale e garantirsi un contrattacco tempestivo, è possibile sacrificare la barra EX per lanciare un Contrattacco EX, molto utile in quanto, a differenza del gioco precedente, entrare in Modalità  EX non blocca l’attacco nemico.

I trailer mostrano che tutti i personaggi del gioco precedente torneranno a combattere, accompagnati da alcune new entry (non si sa ancora quante), e saranno riproposte tutte le arene, sempre con qualche aggiunta. I personaggi, inoltre avranno nuovi costumi sbloccabili e nuovi potentissimi attacchi e sarà presente una modalità Storia anche per i cattivi. Le notizie sono ancora in aggiornamento, ma sembra che la produzione del gioco stia procedendo a gran velocità.

Come già  accennato, tutti i personaggi apparsi nel primo Dissidia inclusi Shantotto e Gabranth, torneranno alla carica. Ma il gioco vedrà  la comparsa anche di nuovi personaggi, due dei quali erano in lista d’attesa già  prima che uscisse il primo gioco: Lightning, da Final Fantasy XIII, e Cain, da Final Fantasy IV avrebbero dovuto essere inclusi in Dissidia Final Fantasy come personaggi segreti, ma per un motivo o per l’altro sono stati tolti e destinati a un probabile nuovo capitolo. Recentemente è stata presentata anche la protagonista femminile di Final Fantasy VII, Tifa, e sembra che sarà  presente, in contrapposizione a Gabranth per Final Fantasy XII, anche Vaan.
Inoltre, sembra che alcuni personaggi stiano nello schieramento opposto rispetto al primo gioco: è il caso di Kuja, che sembra sia stato scelto da Cosmos, oppure di Terra, che pare combatta a intervalli per entrambi gli schieramenti.

Personaggi confermati Gioco di origine
Guerriero della luce Final Fantasy
Garland Final Fantasy
Firion Final Fantasy II
L’Imperatore Final Fantasy II
Cavalier Cipolla Final Fantasy III
Nube oscura Final Fantasy III
Cecil Final Fantasy IV
Golbez Final Fantasy IV
Cain Final Fantasy IV
Bartz Final Fantasy V
Exdeath Final Fantasy V
Terra Final Fantasy VI
Kefka Final Fantasy VI
Cloud Final Fantasy VII
Tifa Final Fantasy VII
Sephiroth Final Fantasy VII
Squall Final Fantasy VIII
Artemisia Final Fantasy VIII
Gidan Final Fantasy IX
Kuja Final Fantasy IX
Tidus Final Fantasy X
Jecht Final Fantasy X
Shantotto Final Fantasy XI
Gabranth Final Fantasy XII
Lightning Final Fantasy XIII

I personaggi ufficiali sono, per ora, solo questi, ma la compagnia ha assicurato che ce ne saranno molti di più, ma che questo non vuol dire che ci sarà  lo stesso numero di eroi per entrambi gli schieramenti (il fatto che per adesso i personaggi nuovi siano tutti guerrieri di Cosmos la dice lunga). Nell’ultima intervista in merito, Nomura e Takahashi hanno affermato che più che sugli schieramenti, hanno preferito puntare su personaggi popolari o personaggi che risulterebbero interessanti da usare in un picchiaduro (tempo addietro, Nomura aveva manifestato l’intenzione di voler aggiungere Gilgamesh e Seifer). In ogni caso, i produttori hanno confermeto che i personaggi saranno come minimo il doppio.*

Ecco il trailer ufficiale presentato all’ultimo Tokyo Game Show:

*Fonte: Wikipedia.

I Commenti sono chiusi

Categorie
  • NOVITA’ SU KONOHA SHOP
  • EVENTI COSPLAY, FIERE DEL FUMETTO…
  • NEWS DAL GIAPPONE
  • USCITE ANIME IN ITALIA
  • Varie
Archivi